Perché scegliere la LAMP?

Perché scegliere la LAMP?

ICGENE™: il sistema per la diagnostica di Enbiotech

Notizie dal mondo agroalimentare:
prodotti, mercati, tecnologie, processi di filiera

17

Ottobre
2023

A cura di Alessandro Bonvino, Sales Director Enbiotech srl

Enbiotech è un'azienda specializzata nella progettazione, nello sviluppo e nella produzione di kit diagnostici. Fondata nel 2011, in seguito alla sua acquisizione da un importante gruppo, è stata successivamente ristrutturata e rilanciata, rivelandosi una realtà imprenditoriale innovativa con sede a Palermo.

L'impegno di Enbiotech è volto allo sviluppo di test diagnostici basati su tecnologia Real-Time LAMP (Loop-mediated isothermal AMPlification) per il rilevamento del DNA e RNA di microrganismi (funghi, lieviti, batteri e virus) e applicabile in diversi settori.

Perché scegliere la LAMP?

La LAMP, presentata durante il convegno "Le analisi microbiologiche di alimenti e ambienti produttivi: metodi rapidi per la ricerca di patogeni e alteranti" che si è tenuto il 29 settembre 2023 all’Abbazia di Mirasole, alle porte di Milano, è una tecnologia che si basa sull’amplificazione isotermica di acidi nucleici grazie all’attività di una polimerasi termostabile con attività di "strand displacement" ricavata da Bacillus stearothermophilus (Bst polimerasi) e su 6-8 primer. Attualmente la PCR è il metodo di amplificazione degli acidi nucleici più utilizzato. Tuttavia, presenta diverse limitazioni che la tecnica LAMP ha superato:

  • il DNA viene amplificato in condizioni isotermiche con un’alta efficienza e senza l'influenza significativa della compresenza di DNA non bersaglio
  • si caratterizza per l’alta sensibilità e velocità di amplificazione
  • i prodotti di amplificazione sono una miscela di DNA con strutture complesse, definite "a cavolfiore", caratterizzate da loop multipli tramite i quali avviene l’amplificazione
  • è altamente specifica per la sequenza target: ciò è attribuibile al riconoscimento della sequenza bersaglio da parte di sei sequenze indipendenti nella fase iniziale, e di quattro sequenze indipendenti durante le fasi successive alla reazione.

Il sistema ICGENE™

Lo strumento ICGENE™ consente l’amplificazione isoterma e la lettura di fluorescenza a doppio canale delle reazioni di Real-Time LAMP. È stato sviluppato per ridurre l’ingombro strumentale in laboratorio per lo svolgimento di analisi diagnostiche molecolari. Lo strumento base presenta due moduli, indipendenti uno dall’altro, da 12 posizioni ciascuno, permettendo all’operatore di svolgere analisi su più target e in momenti differenti. Inoltre, è possibile estendere il numero di moduli fino ad un massimo di 8 per un totale di 96 test.
Lo schermo touch, l’interfaccia guidata e la tecnologia RFID, per il riconoscimento sia del badge operatore sia del badge relativo al kit in uso, consentono un utilizzo semplice, il settaggio automatico dei parametri in funzione del target e piena tracciabilità di operatore e kit (includendo indicazioni di lotto/scadenza). Inoltre, il software integrato consente la visualizzazione in tempo reale dell’andamento dell’analisi e l’interpretazione automatica del risultato.

La preparazione del campione richiede circa 20 minuti, e la successiva amplificazione circa 40-50 minuti.
Ogni kit è dotato di tutti i reagenti pronti all’uso e stabili a temperatura ambiente. Le analisi sono salvate sul cloud ICGENE web a cui ogni operatore può accedere per svolgere l’analisi dei propri dati o il download dei report.

Caratteristiche principali del device ICGENE

  • 2 moduli da 12 test con possibilità di estensione fino a 8 moduli
  • 2 canali di lettura di fluorescenza
  • Possibilità di effettuare analisi in loco
  • Schermo touch integrato e tecnologia RFID per garantire massima tracciabilità
  • Risultati in tempi rapidi: 40-50 minuti
  • Reagenti pronti all’uso e stabili a temperatura ambiente: nessun ciclo gela-scongela
  • Visualizzazione dei dati in tempo reale
  • Interpretazione automatica dei risultati
  • Scadenza kit 12 mesi
  • Kit validati e accreditabili.

Campi di applicazione

  • Alimenti: Salmonella spp., Listeria spp. e L. monocytogenes, Anisakis, Cronobacter spp., E. coli O157:H7, Campylobacter spp.
  • Vini: Brettanomyces spp., B. cinerea, Batteri lattici, Batteri acetici, S. cerevisiae
  • Allergeni: Glutine e Sedano
  • Acque e superfici: Legionella spp., L. pneumophila, S. aureus, P. aeruginosa, Enterococcus spp., duplex Coli e Coliformi, C. perfringens, Salmonella spp.
  • Identificazione di specie: carne, latte, pesce
  • Fitopatologia
  • Veterinaria.

Per maggiori informazioni:
enbiotech.eu
info@enbiotech.eu
telefono: 091 7742610

RIPRODUZIONE RISERVATA ©Copyright FOOD&TEC


Condividi su: