I prodotti da forno Corsini contribuiscono a ridurre il colesterolo

I prodotti da forno Corsini contribuiscono a ridurre il colesterolo

Sono tre i prodotti arricchiti di betaglucani che costituiscono la nuova “Linea della Salute” dell'azienda toscana fondata nel 1921

Notizie dal mondo agroalimentare:
prodotti, mercati, tecnologie, processi di filiera

17

Maggio
2019

Il biscottificio Corsini ha presentato, in occasione di TuttoFood 2019 la nuova Linea della Salute. Si tratta di tre prodotti da forno arricchiti con betaglucani di avena, con l’obiettivo di ridurre il colesterolo nel sangue. L’effetto benefico si ottiene consumando ogni giorno una porzione di ciascuno dei tre prodotti, ovvero le fette biscottate “Fette della Salute”, i sostituti del pane “Sfogliette della salute” e i biscotti “Oswego della Salute”. Si tratta quindi di due prodotti dolci e di uno salato (le Sfogliette), pensati per essere consumati nell’arco della giornata, dalla colazione alla merenda, ai pasti. Dei tre prodotti, solo le fette biscottate facevano già parte dell’assortimento dell’azienda, gli altri due sono un nuovo lancio.

Il packaging è studiato per guidare i consumatori in questo percorso. Il colore è azzurro, per distinguerlo dagli altri prodotti dell’azienda, e sul retro di ogni confezione c’è il rimando agli altri due prodotti della gamma e al fatto che consumando quotidianamente i tre prodotti si può ottenere l’effetto benefico.

La formulazione dei prodotti è stata molto attenta agli aspetti nutrizionali: oltre alla presenza di betaglucani, tutti i prodotti della linea sono a basso contenuto di sale e di grassi saturi e ricchi di fibre. Le Sfogliette contengono degli ingredienti particolari, i semi di lino e papavero. Gli Owego, invece, usano maltitolo invece dello zucchero. Le fette biscottate sono prodotte con farina integrale.


Condividi su: