Ci sono

Ci sono "Ingredienti buoni" nel progetto Alce Nero e Fondazione Veronesi

Simone Salvini e la nutrizionista Elena Dogliotti pubblicheranno 10 videoricette per un'alimentazione sana e gustosa

Questo sito utilizza cookies per facilitare la navigazione del sito.
Se navighi su foodandtec.com, acconsenti all'utilizzo dei cookie.

Consulta le Modalità di trattamento dei dati personali

Notizie dal mondo agroalimentare:
prodotti, mercati, tecnologie, processi di filiera

16

Giugno
2021

Alce Nero lancia "Ingredienti buoni", una scuola di cucina e nutrizione che insegnerà a realizzare piatti semplici, equilibrati e buoni con il contributo scientifico di Fondazione Umberto Veronesi, da anni impegnata a divulgare l'importanza di una sana alimentazione come arma di prevenzione di numerose patologie.
Le piattaforme social di Alce Nero ospiteranno i contenuti multimediali di "Ingredienti buoni": da giugno a settembre saranno pubblicate 10 videoricette, della durata di 4 minuti circa ciascuna: le materie prime biologiche Alce Nero incontreranno la creatività di Simone Salvini, chef di alta cucina vegetale, e le competenze della biologa nutrizionista Elena Dogliotti, supervisore scientifico per Fondazione Umberto Veronesi. Sarà un percorso incentrato sulla valorizzazione delle caratteristiche nutrizionali e organolettiche degli alimenti durante il quale saranno anche fornite indicazioni sulle tecniche di cottura e sui corretti abbinamenti tra gli ingredienti.

Ogni videoricetta avrà come protagonista un ingrediente bio specifico, di origine vegetale: l'olio extra vergine di oliva, la farina di farro, il miglio, i fagioli cannellini, il cioccolato fondente, la pasta di grano Cappelli, il riso Basmati, la granola di avena, la bevanda vegetale e la passata di pomodoro.
Le ricette saranno facilmente replicabili e realizzabili con l'attrezzatura da cucina casalinga.
Lo chef Simone Salvini terminerà la preparazione dando suggerimenti per personalizzare il piatto, e la biologa nutrizionista Elena Dogliotti, dopo aver parlato dei singoli ingredienti, spiegherà le caratteristiche nutrizionali del piatto finito e darà consigli su come integrarlo all'interno di un corretto stile alimentare.


Condividi su: