Salumi contaminati e integratori alimentari: gli ultimi richiami

Salumi contaminati e integratori alimentari: gli ultimi richiami

Il Ministero della Salute rende note le referenze ritirate dal mercato perché non sicure per i consumatori

Questo sito utilizza cookies per facilitare la navigazione del sito.
Se navighi su foodandtec.com, acconsenti all'utilizzo dei cookie.

Consulta le Modalità di trattamento dei dati personali

Notizie dal mondo agroalimentare:
prodotti, mercati, tecnologie, processi di filiera

11

Ottobre
2021

Negli ultimi giorni tanto le aziende che il Ministero della Salute hanno comunicato il richiamo dei seguenti prodotti, riportati in base alla data di comunicazione da parte del Ministero:

  • Estendia 30 compresse filmate di Istituto Lusofarmaco d’Italia Spa. I lotti coinvolti sono E07896 e E07897 (con scadenza 05/2023). Motivo del richiamo: presenza di tracce di ossido di etilene in concentrazione superiore ai limiti consentiti all’interno di una materia prima e del prodotto finito;
  • Silical plus (flacone 60 compresse da 500 mg) di Arcangea. Il lotto coinvolto è il 21083 (con scadenza 03/2024). Motivo del richiamo: presenza di ossido di etilene nella materia prima alga Lithothamnium polvere;
  • Salsiccia stagionata (CFX4, CFX8, CFX16) del Salumificio Cornicchia Srl. Il lotto coinvolto è il 213141 (con scadenza 06/02/2022). Motivo del richiamo: presenza di salmonella in un n°1 campione (campione del prelievo);
  • Salame marchigiano del Salumificio Rossi. Il lotto coinvolto è il 06/09/2021 (con scadenza 12/11/2021). Motivo del richiamo: presenza di listeria monocytogeneis;
  • Ciambella (430 g) di Panificio toscano Srl. I lotti coinvolti sono 24/09/21 e 01/10/2021 (rispettivamente con scadenza 09 e e 16/10/21) e il 04/10/21 (con scadenza 19/10/21). Motivo del richiamo: mancata dichiarazione in etichetta della presenza di un allergene (soia) e errore di confezionamento;
  • RefluMed integratore alimentare della Named Srl. I lotti coinvolti sono:  RefluMed Gusto Ananas 10 stick 200187 (scadenza 03/2022); RefluMed Gusto Ananas 20 stick 200188 (scadenza 03/2022) 200189 (scadenza 03/2022) e 200451 (scadenza 09/2022). Motivo del richiamo: il richiamo è a scopo cautelativo, in attesa dei risultati analitici sul prodotto finito. Ciò si rende necessario, a seguito della segnalazione da parte del produttore, per la presenza di ossido di etilene e 2-cloroetanolo in uno degli ingredienti utilizzati nella formulazione.

Fonte: ilsalvagente.it


Condividi su: