Salame, vongole e integratori: i richiami della settimana

Salame, vongole e integratori: i richiami della settimana

Listeria, salmonella, ossido di etilene: diversi i ritiri dal mercato di prodotti alimentari e integratori

Notizie dal mondo agroalimentare:
prodotti, mercati, tecnologie, processi di filiera

25

Ottobre
2021

Negli ultimi giorni tanto le aziende che il Ministero della Salute hanno comunicato il richiamo dei seguenti prodotti, riportati di seguito in base alla data di comunicazione da parte del Ministero:

  • Fish & Fine Salmone affumicato a fetta lunga (200 g). Il lotto coinvolto è il 10393609071225421 (data di scadenza 21/10/2021). Motivo del richiamo: presenza di listeria monocytogenes non conforme
  • Integratore Club Salute Stomaben 20 bustine orosolubili da 1,5 grammi. Il lotto coinvolto è il 200417 (scadenza 30-09-2022). Motivo del richiamo: prodotto non conforme a causa della contaminazione da ossido di etilene (come somma di ossido di etilene e 2-cloro-etanolo) della materia prima
  • Integratore Reflumed della Pharmaxima Srl. I lotti coinvolti sono: 200451 (confezione da 20 stickpack – q.tà netta 40g, scadenza: 09-2022), 200187 (confezione da 10 stickpack – q.tà netta 20g, scadenza: 03-2022), 200188 (confezione da 20 stickpack – q.tà netta 40g., scadenza: 03-2022), 200189 (confezione da 20 stickpack – q.tà netta 40g., scadenza: 03-2022). Motivo del richiamo: presenza, segnalata dal produttore, di ossido di etilene e 2-cloroetanolo in uno degli ingredienti utilizzati nella formulazione
  • Veliero Vongole del pacifico precotte sgusciate e surgelate (confezione da 100 g). Il lotto coinvolto è il L.13ES (scadenza 05/23). Motivo del richiamo: presenza di salmonella in una delle 5 unità campionate
  • Salame Strolghino Terre Ducali 260 g Prosciuttificio San Michele Srl. Il lotto coinvolto è il S213503. Motivo del richiamo: non conformità microbiologica – presenza salmonella
  • Gastronomia Valdarnese Pesce spada affumicato (confezione 100 g). Il lotto coinvolto è il 63 E 31 (scadenza 23/10/2021). Motivo del richiamo: presenza di listeria monocytogenes.

Fonte: ilsalvagente.it


Condividi su: