Ritiro di sfilacci di equino per Listeria monocytogenes

Ritiro di sfilacci di equino per Listeria monocytogenes

I lotti di carne cruda a marchio Alì e Masina sono prodotti da Europe Meat International e Naba Carni nello stabilimento di Resana, Treviso

Notizie dal mondo agroalimentare:
prodotti, mercati, tecnologie, processi di filiera

28

Marzo
2024

A cura della Redazione F&T

Dopo i ripetuti richiami di sfilacci di equino del marzo 2023 a parte di Coppiello Giovanni di Vigonza, Padova, che furono probabilmente all'origine di casi di Malattia Batterica Invasiva (MIB) da Listeria Monocytogenes (LM) notificate da ULSS del Veneto, a un anno di distanza registriamo i richiami delle referenze prodotte da Naba Carni e da Europe Meat International a Resana, Treviso

  • 28 marzo 2024 - Casa ALI' - Sfilacci di equino 80 grammi. Richiamo per rischio microbiologico. Alì Supermercati ha richiamato il lotto di produzione 24001987 con scadenza 04/5/2024 prodotto da Europe Meat International nello stabilimento di via Roma 13, Resana, Treviso. Motivo del richiamo "Presenza di Listeria Monocytogenes oltre i limiti di legge".
  • 28 marzo 2024 - Masina Dal 1929 - Sfilacci di equino 100 grammi. Richiamo per rischio microbiologico. Il lotto di produzione è 24001987 con scadenza 12/7/2024 prodotto da Naba Carni Spa nello stabilimento di via Roma 13, Resana, Treviso, e commercializzato con il marchio Masina Dal 1929. Motivo del richiamo "Presenza di Listeria Monocytogenes oltre i limiti di legge".

RIPRODUZIONE RISERVATA ©Copyright FOOD&TEC


Condividi su: