NutrInform Battery: un documento condiviso

NutrInform Battery: un documento condiviso

Entro la fine del 2022 la Commissione europea vorrebbe proporre un sistema di etichettatura nutrizionale fronte pacco

Questo sito utilizza cookies per facilitare la navigazione del sito.
Se navighi su foodandtec.com, acconsenti all'utilizzo dei cookie.

Consulta le Modalità di trattamento dei dati personali

Notizie dal mondo agroalimentare:
prodotti, mercati, tecnologie, processi di filiera

15

Settembre
2021

Il Ministero della Salute ha pubblicato un documento firmato da diversi rappresentanti del mondo scientifico che si sono pronunciati a favore del NutrInform Battery.

Il documento evidenzia il fatto che i sistemi di etichettatura nutrizionale FOP non dovrebbero costituire uno dei principali strumenti su cui basare gli interventi volti a ridurre l’obesità e gli scorretti comportamenti alimentari in genere, ma essere un utile strumento per facilitare la comprensione delle caratteristiche di composizione nutrizionale dell’alimento, permettendo una sua collocazione all’interno di una dieta varia ed equilibrata, il cui significato deve essere necessariamente promosso attraverso adeguate iniziative di formazione e informazione, senza le quali viene a mancare la contestualizzazione delle informazioni in etichetta.

Alcune FOP sono nutriente-specifiche come NutrInform Battery e Multiple Traffic Light, altre sintetiche come il Keyhole o il Nu-tri-Score. Alcune sono meramente informative, altre “giudicative”, soprattutto mediante l’utilizzo di colori e/o lettere.

Il sistema di etichettatura FOP “NutrInform Battery” indica, attraverso i dati e la grafica, la quantità di calorie, grassi, grassi saturi, zuccheri e sale, contenuti in una porzione di prodotto, nonché la loro percentuale rispetto a consumi di riferimento così come definiti dal Regolamento (UE) n.1169/2011 al fabbisogno quotidiano (pari a 2000 kcal di riferimento).

Il "Position paper sul sistema di etichettatura nutrizionale volontaria NutrInform Battery" è disponibile a questo link.


Condividi su: