Nasce il Centro Nazionale Educazione Altromercato

Nasce il Centro Nazionale Educazione Altromercato

La Cooperativa La Bottega Solidale di Genova guiderà il nuovo centro per promuovere l'educazione sul commercio equo e solidale

Notizie dal mondo agroalimentare:
prodotti, mercati, tecnologie, processi di filiera

09

Luglio
2024

A cura della Redazione F&T

È nato il Centro Nazionale Educazione Altromercato (CNEA), gestito dalla Cooperativa La Bottega Solidale di Genova, con oltre 1.300 soci. Il CNEA ha l’obiettivo di far conoscere a studenti e insegnanti il legame tra prodotto, filiere, messaggio e attivismo di Altromercato, coinvolgendo il mondo della scuola e la rete consortile.

“Il Centro nasce per stimolare l’attivismo nelle scuole, far conoscere un’economia sostenibile e valorizzare le competenze dei soci,” afferma Alessandro Franceschini, presidente di Altromercato.

Secondo una recente indagine di Altromercato, il 70,8% dei soci svolge attività educative nelle scuole e/o con gruppi di giovani. Negli ultimi due anni, 51 soci hanno dedicato 3.400 ore alla formazione di nuovi attivisti o persone consapevoli. Circa l’80% dei soci ha organizzato visite didattiche e di conoscenza presso le proprie botteghe, con l’83% di queste visite gestite negli ultimi 12 mesi.

Il CNEA non si rivolgerà solo alle scuole ma creerà anche strumenti utili per formatori, volontari, soci della rete, educatori e attivisti. Saranno realizzati kit didattici per diffondere autonomamente le tematiche e i valori di Altromercato, e si investirà nello sviluppo di attività che promuovano il coinvolgimento della comunità e la consapevolezza dei giovani.
altromercato.it

 RIPRODUZIONE RISERVATA ©Copyright FOOD&TEC


Condividi su: