Marca ancora rimandata: 23 e 24 giugno 2021

Marca ancora rimandata: 23 e 24 giugno 2021

L'appuntamento dedicato alla MDD si svolgerà in presenza la prossima estate. Dal 15 al 25 marzo la piattaforma digitale accompagnerà all'evento gli operatori

Notizie dal mondo agroalimentare:
prodotti, mercati, tecnologie, processi di filiera

08

Febbraio
2021

Dopo Milano e Parma, anche Bologna ha comunicato il nuovo cambio data della sua fiera di riferimento dedicata al settore alimentare. La scelta dell'estate, 23 e 24 giugno, si è basata sulla individuazione delle migliori condizioni sanitarie per lo svolgimento degli eventi, evitando sovrapposizioni fra gli appuntamenti in agenda e, contemporaneamente, posizionandosi in periodi che potranno assicurare la presenza di operatori nazionali e internazionali.

BolognaFiere, organizzatrice di MarcabyBolognaFiere, in collaborazione con ADM, Associazione Distribuzione Moderna, si è decisa per il posticipo "per assicurare la realizzazione di un format coerente agli standard che lo caratterizzano, in sicurezza e in linea con le aspettative del mercato. Una decisione anche a tutela degliinvestimenti di espositori e visitatori che, in questi anni, sono stati i protagonisti del successo dell’evento".

Per consentire a imprese e operatori di sviluppare anche nell’immediatezza nuovi contatti commerciali, ampliando le opportunità di business, si svolgeranno una serie di iniziative di avvicinamento all’evento che permetteranno di sfruttare le due giornate di fiera.
Fra le iniziative in programma: dal 15 al 25 marzo 2021 è confermato l’appuntamento con Marca Digital Session, l’iniziativa che supporta e potenzia il dialogo tra le insegne e i loro MDD partner, consentendo a espositori e buyer nazionali e internazionali di incontrarsi su una piattaforma virtuale.

Sempre in avvicinamento all’evento di giugno, il 24 e il 25 marzo è confermato lo svolgimento in format digitale dei due convegni che, ogni anno, offrono l’analisi dei principali trend di mercato. In particolare, il 24 marzo si terrà il tradizionale Convegno organizzato da ADM in collaborazione con The European House-Ambrosetti cui seguirà, nella giornata del 25 marzo, la presentazione del XVII Rapporto MarcabyBolognaFiere, che analizza l’evoluzione dei prodotti MDD, organizzato da BolognaFiere e ADM, in collaborazione con IRI e IPLC.
I temi della sostenibilità ambientale nel mondo retail, dell’e-commerce, blockchain e digitalizzazione al centro delle scelte fatte dalle insegne leader in Europa, saranno alcuni degli approfondimenti che i tavoli di confronto si propongono di sviluppare per voce di esperti e protagonisti del settore.


Condividi su: