"Life of Wine. Viaggio nell'età del vino"

Il 15 novembre, a Roma, torna l'evento degustazione dedicato alle vecchie annate con aziende delle aree di produzione più importanti del panorama vinicolo italiano

Notizie dal mondo agroalimentare:
prodotti, mercati, tecnologie, processi di filiera

14

Settembre
2015

Life of Wine è giunto alla quarta edizione, confermandosi l'appuntamento speciale pensato per omaggiare quei vini dal lungo percorso, espressioni di realtà territoriali che conoscono l'importanza della longevità dei propri prodotti.

Saranno una cinquantina le cantine presenti, ognuna delle quali porterà in assaggio della sua etichetta più rappresentativa l'ultima annata in commercio e almeno due vecchie annate: un viaggio nel tempo per capire come il vino evolve, si affina e si completa con il passare degli anni.

Anche quest'anno sarà riunita una commissione di assaggio, composta da giornalisti di settore che degusteranno i vini presenti, conferendo in una cerimonia finale degli attestati di merito a quelle aziende che avranno dato maggiore prova di integrità e longevità.

Come nel 2012, anche quest'anno sarà Roma a ospitare l'evento: l'Hotel Rome Cavalieri è conosciuto per il suo fascino e la sua vista  sulla città, ma anche per essere la sede di manifestazioni in ambito vinicolo.

Questa nuova edizione sancisce la collaborazione della Fondazione Italiana Sommelier, centro di cultura del vino specializzato in corsi di qualificazione professionale per sommelier e varie attività didattiche, degustazioni a tema e seminari di approfondimento.

La lista delle aziende che hanno finora aderito all'edizione 2015 è consultabile sul sito di Life of Wine.


Condividi su: