Insediata la Cabina di Regia a tutela dell'agroalimentare italiano

Insediata la Cabina di Regia a tutela dell'agroalimentare italiano

Grande dispiegamento di forze: ICQRF, Carabinieri, Guardia di Finanza, Reparto Pesca, AGEA e Agenzia delle Dogane insieme per "tenere alto il nome del made in Italy"

Notizie dal mondo agroalimentare:
prodotti, mercati, tecnologie, processi di filiera

14

Marzo
2023

A cura della Redazione F&T

Il 13 marzo 2023 è stata istituita al Ministero dell'agricoltura, della sovranità alimentare e delle foreste la Cabina di Regia per sostenere e difendere la filiera agroalimentare italiana.
Il tavolo sarà composto da ICQRF, dai Comandi dei Carabinieri per la Tutela Agroalimentare e per la Tutela Forestale e Parchi, dalla Guardia di Finanza, dal Reparto Pesca, da AGEA e dall'Agenzia delle Dogane. 
All'incontro hanno preso parte, tra gli altri, il direttore generale dell'Agenzia dei Monopoli, Roberto Alesse, il Comandante delle Capitanerie di Porto, l'Ammiraglio Nicola Carlone, il Capo di Stato Maggiore del Comando della Guardia di Finanza, il Generale Francesco Greco, il Comandante del CUFAA, il Generale Antonio Marzo, il Direttore Generale di AGEA, Fabio Vitale, il Capo Dipartimento dell'ICQRF, Felice Assenza, e il Capo di Gabinetto del MASAF, l'avvocato Giacomo Ajello.

"Assicurare controlli più efficaci a garanzia dei cittadini e dei produttori che tengono alto il nome del made in Italy: è questa la strategia che vogliamo mettere in campo per valorizzare le nostre eccellenze. Dobbiamo aumentare non il numero dei controlli ma la loro efficacia, ampliando le competenze specifiche dei singoli comparti coinvolti in queste attività", ha detto il Ministro dell'Agricoltura, della Sovranità alimentare e delle Foreste, Francesco Lollobrigida, intervenendo in Cabina di Regia.
"Integrare i servizi informativi per creare una sinergia è parte di quella visione complessiva che abbiamo elaborato per proteggere maggiormente le filiere produttive esposte all'Italian sounding e alla concorrenza sleale", ha concluso il Ministro Lollobrigida.

RIPRODUZIONE RISERVATA ©Copyright FOOD&TEC


Condividi su: