I biscotti secondo Ferrero. Alla Nutella

I biscotti secondo Ferrero. Alla Nutella

L'azienda di Alba debutta nel segmento giocando una carta potenzialmente vincente: i Nutella Biscuits. La linea produttiva è nello stabilimento di Balvano, Potenza. In Francia sono già commercializzati

Notizie dal mondo agroalimentare:
prodotti, mercati, tecnologie, processi di filiera

25

Ottobre
2019

Ferrero lancia i primi biscotti ripieni della crema alle nocciole tra le più note e amate al mondo: sono i nuovi Nutella Biscuits, in arrivo sugli scaffali italiani nei primi giorni di novembre. Il nuovo nato in casa Nutella, spiega Ferrero in una nota, vuole far sposare la croccantezza e friabilità dei frollini al gusto e alla consistenza della Nutella, che rappresenta ben il 40% del prodotto.

I Nutella Biscuits sono prodotti nello stabilimento di Balvano, in provincia di Potenza, dove Ferrero ha investito oltre 120 milioni di euro per una linea produttiva dediata. I nuovi biscotti sono stati lanciati ad aprile in Francia e l'obiettivo di Ferrero è commercializzarli in tutto il mercato europeo.
In Italia si possono assaggiare in anteprima fino al 31 ottobre a Casa Nutella, allestita in piazza Gae Aulenti a Milano.

Il 4 e il 5 novembre, comunica ancora l'azienda, circa mille dipendenti del gruppo Ferrero saranno in oltre 4mila punti vendita in tutta Italia per presentare e far provare ai consumatori i Nutella Biscuits.


Condividi su: