Guida alle birre d'Italia 2023

Guida alle birre d'Italia 2023

Tante le novità, come la sezione dedicata ai produttori dei fermentati di mela e pera

Notizie dal mondo agroalimentare:
prodotti, mercati, tecnologie, processi di filiera

14

Luglio
2022

SlowFood pubblica l'edizione 2023 della Guida alle Birre d'Italia. Tra le novità, una ricca sezione che esce dai confini stretti del mondo brassicolo e guarda al sidro, mappando i migliori produttori di fermentati di mela e di pera.

Importante il numero delle birre descritte, 2346, prodotte da 456 birrifici dei quali 38 hanno ottenuto il riconoscimento della chiocciola, mentre 80 hanno conseguito l'eccellenza.

Le etichette premiate sono 651 e da quest'anno sono organizzate in un sistema di liste, utili nella scelta della bottiglia giusta per ogni occasione.
700 sono i locali consigliati per bere e acquistare birre artigianali. 90 i collaboratori nella squadra di degustazione e scouting che hanno realizzato la guida, sovrintesa da Luca Giaccone ed Eugenio Signoroni in qualità di curatori: uno strumento utile agli esperti e addetti ai lavori, ma interessante per la sterminata platea di appassionati.

La comprensione è facilitata da un'ampia gamma di descrittori, che nel libro parlano ad esempio di birre caratterizzate da impronte maltate, dolci, luppolate, erbacee, floreali, fruttate, speziate, amare, tostate e quant'altro.

La guida indaga l'intero ambito nazionale, marcando eccellenze soprattutto in Trentino, Alto Adige Südtirol, Valle d'Aosta e Piemonte, ma anche Lombardia, Emilia Romagna, Veneto, fino a scendere in Toscana o in Puglia.

Il rapporto tra la birra e il cibo è di evidente trasformazione e all'insegna di uno scambio di ruoli con le tradizionali dinamiche di pairing, ovvero l'abbinamento del bere con il cibo: mentre vino - e anche bolle francesi - entrano in quello che un tempo era il feudo delle birre, ovvero la pizzeria, sta accadendo il contrario nei ristoranti, dove l'abbinamento del luppolo a tutto pasto, anche con piatti di livello gourmet, sta conquistando pian piano anche le carte di ristoranti blasonati. Artigianalità e unicità restano, ovviamente, le parole d'ordine.

Collana: Guide Slow
Confezione: brossura con bandelle
Formato: 11x20,7 cm
Pagine: 704
Data di pubblicazione: Maggio 2022
ISBN: 9788884997418
Prezzo al pubblico: 19,50 €
Prezzo online: 18,53 €
Prezzo soci Slow Food: 15,60 €


Condividi su: