Focolai nei macelli, piano di prevenzione

Focolai nei macelli, piano di prevenzione

ISS e INAIL hanno preparato un piano mirato di prevenzione per i macelli a seguito dei focolai dei mesi scorsi

Notizie dal mondo agroalimentare:
prodotti, mercati, tecnologie, processi di filiera

21

Aprile
2021

"Attivazione di un piano mirato di prevenzione sulle misure anti-contagio e sulla gestione dei focolai di infezione da COVID-19 negli impianti di macellazione e sezionamento: nota metodologica ad interim. Versione dell’8 aprile 2021" è il titolo del rapporto pubblicato dall'Istituto Superiore di Sanità a seguito delle evidenze scientifiche riguardo agli impianti di macellazione e sezionamento ad elevata capacità che hanno costituito importanti focolai COVID-19.

Partendo dal registro dei circa 6.700 impianti presso il Ministero della Salute il rapporto illustra l’attivazione di un Piano Mirato di Prevenzione (PMP) per le attività comprese sotto il codice ATECO 10.1. Il piano ha visto come soggetto attuatore il Gruppo Tecnico Interregionale per la Sicurezza e Salute sul Lavoro e il Coordinamento Interregionale Prevenzione nell’ambito della Commissione Salute, articolazione della Conferenza delle Regioni e delle Province Autonome - con il contributo tecnico-scientifico di ISS, INAIL e Dipartimento di Prevenzione ASL Bari.

Sono stati messi a punto tre strumenti sinergici:
a) scheda di autocontrollo destinata agli operatoria
b) scheda di valutazione per i dipartimenti di prevenzione
c) scheda di gestione focolai.

Il PMP intende:

  • sensibilizzare i datori di lavoro al rispetto e alla corretta applicazione delle misure anti-contagio
  • registrare in maniera standardizzata e confrontabile i dati relativi
  • approfondire le conoscenze sulle condizioni di rischio certe (sovraffollamento) o sospette (bassa temperatura, elevata umidità) per la diffusione del contagio
  • analizzare i fattori ambientali, gestionali e strutturali relativi ai focolai insorti all’interno degli stabilimenti.

Gli estensori sono: Umberto Agrimi, Luigi Bertinato, Gianfranco Brambilla, Giada Minelli, Gaetano Settimo, Silvio Brusaferro, Adelina Brusco, Silvia D’Amario, Fabio Boccuni, Bruna Maria Rondinone, Paola Tomao, Nicoletta Vonesch, Sergio Iavicoli, Giorgio Di Leone, Sara De Nitto, Flavio Napolano, Letizia Rizzo, Domenico Lagravinese, Nicoletta Cornaggia, Simona Savi, Francesca Russo.

Il documento di 73 pagine è disponibile a questo link.


Condividi su: