Borse di studio per giovani laureati

Borse di studio per giovani laureati

10 borse di studio per giovani laureati da inserire nei laboratori dell'ICQRF

Notizie dal mondo agroalimentare:
prodotti, mercati, tecnologie, processi di filiera

12

Gennaio
2022

L'ICQRF ha pubblicato il 10 gennaio 2022 il "Bando di selezione, per titoli ed esami, per il conferimento di 10 borse di studio per laureati in Chimica, Scienze biologiche, Scienze e tecnologie alimentari o nelle equiparate lauree specialistiche o magistrali"

Ciascun borsista verrà affidato, nel Laboratorio ICQRF di assegnazione, a un tutor per lo svolgimento di attività di ricerca focalizzata sull’implementazione di metodologie per la verifica dell’autenticità, rintracciabilità di filiera e tracciabilità geografica e genetica dei prodotti agroalimentari. Messa a punto di nuovi metodi di analisi rapidi ed efficaci nell’individuazione delle adulterazioni e sofisticazioni da affiancare ai metodi ufficiali. I prodotti agro-alimentari oggetto delle attività di ricerca saranno individuati tra i principali settori di attività dei laboratori: vitivinicolo, oleario, biologico, lattiero-caseario, carni, miele, alimenti per animali, fertilizzanti ecc.

I vincitori saranno destinati a una delle seguenti sedi: Laboratorio di Modena: 2 posti; Laboratorio di Perugia: 3 posti; Laboratorio di Catania: 2 posti; Laboratorio d’Area di Conegliano/Susegana (sede distaccata dell’Ufficio ICQRF Nord-Est): 3 posti. La borsa, dell'importo lordo di 22mila euro, avrà durata di 12 mesi e potrà essere prorogata per ulteriori 12 mesi.

Per leggere il bando e la domanda di partecipazioni consultare la pagina del Ministero a questo link.


Condividi su: