Sicurezza alimentare: metodi rapidi vs analisi di laboratorio

Notizie dal mondo agroalimentare:
prodotti, mercati, tecnologie, processi di filiera

Sicurezza alimentare: metodi rapidi vs analisi di laboratorio

Sicurezza alimentare: metodi rapidi vs analisi di laboratorio

A Milano si è svolto il convegno tecnico-scientifico dedicato alle analisi chimiche e microbiologiche

Sicurezza alimentare: metodi rapidi vs analisi di laboratorio

A Milano si è svolto il convegno tecnico-scientifico dedicato alle analisi chimiche e microbiologiche

Vi proponiamo il dettagliato reportage della frizzante giornata di studio a cui hanno assistito quasi 100 uditori fra responsabili produzione, qualità e laboratorio di aziende della filiera alimentare.

La sessione plenaria del convegno ha visto gli interventi della professoressa Patrizia Restani, del professor Marco Arlorio e della dottoressa Maria Scognamiglio Ispettore Accredia che hanno approfondito le metodiche ELISA; il PCR; i kit basati su metodi enzimatici; gli strip test, dipstick/Lateral Flow device; gli immunosaggi competitivi e la verifica e validazione dei metodi di prova.

La sessione tecnica è stata arricchita dalle dimostrazioni d'uso delle aziende espositrici alle quali sono state poste domande e richiesti approfondimenti in tempo reale.
Sono intervenute ARA Piemonte, 3M, Diessechem, Merck, SinaTech e Tecna.

I lavori si sono svolti presso la Casa Generalizia della Compagnia di Sant’Orsola a Milano.
Il convegno ha goduto delle media partnership di Food&Tec, Igiene Alimenti, Industrie Alimentari, Distribuzione Moderna.

 

Speciale sponsorizzato da: