Salute: Dieta Mediterranea e DASH le migliori

Salute: Dieta Mediterranea e DASH le migliori

Lo afferma una ricerca pubblicata dalla rivista "U.S. News and World Report" che stila la classifica dei regimi alimentari e del loro impatto sul benessere. Il nostro modello nutrizionale e la Dietary Approaches to Stop Hypertension insieme al primo posto. Dukan e chetogenica insieme all'ultimo

Notizie dal mondo agroalimentare:
prodotti, mercati, tecnologie, processi di filiera

08

Gennaio
2018

La Dieta Mediterranea e quella anti-ipertensione (DASH), sono le migliori per la salute. A metterne in fila 40, da quelle classiche a quelle più di moda, per valutarne la salubrità, è stata anche quest'anno la rivista statunitense U.S. News and World Eeport, il cui panel di esperti ha decretato l'ex aequo, mentre lo scorso anno era stata quella DASH a prevalere. Al terzo posto la Dieta Vegetariana Flessibile (Flexitarian Diet), ideata dalla nutrizionista statunitense Dawn Jackson Blatner che prevede pasti a base principalmente di verdure, frutta e cereali, oltre al moderato consumo di carne e pesce, e dei comfort food
    Gli esperti hanno dato il loro punteggio alle diete sulla base di diversi parametri, dalla facilità di aderenza alla dieta alla probabilità di perdere peso a breve e lungo termine all'efficacia contro malattie come diabete e problemi cardiovascolari.

Ad ottenere il punteggio più alto, 4,1 su 5, sono state appunto la Dieta Mediterranea e la Dietary Approaches to Stop Hypertension, che spinge su frutta e verdura, limitando grassi e zuccheri e tagliando decisamente il sale. Si tratta di un modello alimentare sviluppato dall’Università di Harvard che assomiglia molto alla nostra Dieta Mediterranea ben fatta in cui si predilige il consumo di frutta e verdura di stagione, cereali integrali, grassi buoni e proteine escludendo invece grassi saturi, sale e tutte quelle sostanze che possono danneggiare circolazione e cuore. Si tratta di un modello di dieta da personalizzare a seconda delle singole esigenze e si può usare anche per dimagrire.

Anche in fondo alla classifica, con una votazione di appena 1,9, c'è un ex aequo tra la dieta Dukan e quella chetogenica, la prima soprattutto perchè troppo restrittiva mentre la seconda per la difficoltà nel seguire i complicati dettami.

"C'è grande discussione su cosa considerare alimentazione sana - ha sottolineato David Katz, direttore dello Yale University Prevention Research Center, uno degli esperti del panel -, ma non c'è un solo regime alimentare che va bene per tutti. In ultima analisi la dieta migliore è quella che può essere adottata e sostenuta nel tempo".


Condividi su: