Prodotti chimici: disponibile il Piano 2018

Prodotti chimici: disponibile il Piano 2018

Come ogni anno è stato predisposto dal Ministero della salute il Piano nazionale 2018 delle attività di controllo sui prodotti chimici

Notizie dal mondo agroalimentare:
prodotti, mercati, tecnologie, processi di filiera

18

Aprile
2018

I controlli predisposti dal Piano nazionale 2018, emanato dal Ministero della salute in collaborazione con il gruppo tecnico interregionale REACH - CLP e il centro nazionale delle sostanze chimiche, prodotti cosmetici e protezione del consumatore dell'Istituto Superiore di Sanità, riguardano tutte quelle sostanze e miscele che possono arrecare danno alla salute e all'ambiente e tutte le aziende che importano producono e distribuiscono tali sostanze e oggetti con esse prodotti.

Le sostanze verso cui è orientato il controllo sono:

  • le sostanze in quanto tali o contenute in miscele o articoli classificate come cancerogene, mutagene, reprotossiche, sensibilizzanti o identificate ai sensi dell’articolo 59 del regolamento REACH (SVHC e allegato XIV), o individuate nell’ambito delle restrizioni di cui all’allegato XVII del regolamento REACH
  • le sostanze potenzialmente presenti in articoli destinati al consumatore finale, con particolare attenzione alle categorie più sensibili quali ad esempio lattanti, bambini, adolescenti, donne in gravidanza e/o destinati a essere utilizzati da un elevato numero di persone
  • le sostanze potenzialmente presenti in processi industriali largamente diffusi sul territorio.

Il Documento reca l’applicazione del Regolamento (CE) n. 1907/2006 (REACH) riguardante la registrazione, la valutazione, l’autorizzazione e la restrizione delle sostanze chimiche sinergicamente connesso al Regolamento (CE) n. 1272/2008 (CLP) relativo alla classificazione, all'etichettatura e all'imballaggio delle sostanze e delle miscele.

Il Ministero della salute, in quanto autorità competente nazionale REACH (Legge 6 aprile 2007, n. 46, art. 5bis, comma 2), assicura l'operatività del sistema dei controlli al fine di verificare la completa attuazione delle prescrizioni da parte di tutti i soggetti della catena di approvvigionamento, dalla fabbricazione/importazione, all'uso, all'immissione sul mercato delle sostanze, delle miscele e degli articoli.

Il Piano 2018 è stato trasmesso il 15 febbraio 2018 alle autorità per i controlli REACH delle regioni e province autonome.


Condividi su: