Possibili filamenti di vetro nella Coca Cola: ritirati 2 lotti

Possibili filamenti di vetro nella Coca Cola: ritirati 2 lotti

Sul sito del Ministero della Salute i due avvisi di richiamo per rischio fisico relativi alle bottigliette di vetro da 20 cl in confezioni da 6

Questo sito utilizza cookies per facilitare la navigazione del sito.
Se navighi su foodandtec.com, acconsenti all'utilizzo dei cookie.

Consulta le Modalità di trattamento dei dati personali

Notizie dal mondo agroalimentare:
prodotti, mercati, tecnologie, processi di filiera

18

Febbraio
2020

Il Ministero della Salute ha pubblicato l'avviso di richiamo di alcuni lotti di Coca Cola in bottiglia per la possibile presenza di filamenti di vetro. L'avviso, diramato dall'azienda, riguarda due lotti del prodotto:

  • Coca-Cola Original Taste, bottigliette in vetro da 20 cl in confezione da 6, lotto di produzione L191218, prodotto da Coca-Cola HBC Italia s.r.l. nello stabilimento di Nogara, Verona. Data di scadenza 17-12-2020.
  • Coca-Cola Original Taste, bottigliette in vetro da 20 cl in confezione da 6, lotto di produzione L191219, prodotto da Coca-Cola HBC Italia s.r.l. nello stabilimento di Nogara, Verona. Data di scadenza 18-12-2020.

Il motivo del richiamo è la possibile presenza di corpi estranei: filamenti di vetro.

L'azienda chiede ai consumatori di "verificare il numero di lotto riportato sul collo della bottiglia: qualora corrispondesse a quelli coinvolti, vi invitiamo a non consumare la bevanda e contattare il nostro numero verde per provvedere alla sostituzione (numero verde 800.534.934)".


Condividi su: