Più bio per tutti

Più bio per tutti

Si è conclusa la 30° edizione del Sana: 7 padiglioni affollati, più di 950 novità e 2.000 incontri b2b con buyer da 30 Paesi

Questo sito utilizza cookies per facilitare la navigazione del sito.
Se navighi su foodandtec.com, acconsenti all'utilizzo dei cookie.

Consulta le Modalità di trattamento dei dati personali

Notizie dal mondo agroalimentare:
prodotti, mercati, tecnologie, processi di filiera

11

Settembre
2018

Il mercato del biologio e del naturale ha cambiato pelle negli ultimi 30 anni e il Sana con lui. Sono cresciute le superfici coltivate, aumentano costantemente i consumi, si differenzia l’offerta: con 1,9 milioni di ettari di terreni a coltura bio (+6,3% sul 2016, il 15,4% sul totale), più di 1.400 punti vendita specializzati e la GDO in crescita, il mercato vede i prodotti biologici e naturali rappresentare una scelta precisa per quasi un italiano su due. In questo contesto il Sana si è confermato occasione importante per sviluppare contatti commerciali, fare il punto sul settore e immaginare il futuro. Per il consumatore finale, il salone di Bologna ha rappresentato un modo per conoscere le novità e fare acquisti.

Suddivisi nelle tre aree Alimentazione biologica, Cura del corpo naturale e bio e Green lifestyle, i 7 padiglioni di SANA 2018 hanno proposto alle migliaia di visitatori presenti gran parte della produzione biologica e naturale nazionale e internazionale. Cresciuta anche la presenza di buyer internazionali provenienti da 30 Paesi. Circa 2.000 gli incontri organizzati fra gli operatori stranieri e gli espositori nell’ambito dell’International Buyer Program, il programma di incoming organizzato in collaborazione con ICE e FederBio.

Presenti un migliaio di aziende tra distributori e produttori, con un incremento significativo della GDO, che aumenta senza sosta profondità ed estensione del proprio assortimento.

La formazione e l'aggiornamento ha registrato un +27 % nel numero di partecipanti agli appuntamenti in agenda. Più di 750 i giornalisti accreditati, inviati dei quotidiani e periodici, delle emittenti radio-televisive e testate web, in arrivo dall’Italia e dall’estero. Onnipresenti blogger e influencer specializzati nel settore food, beauty e green alla scoperta di un mondo che fa sempre più "tendenza": lo stesso Sana ha schierato ben sei blogger ufficiali.

SANA è organizzato da BolognaFiere, in collaborazione con FederBio, con i patrocini del MiPAAFT, del Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare e del MISE e con il supporto di ICE.


Condividi su: