Pesticidi, l'UE vuole ridurli

Pesticidi, l'UE vuole ridurli

Lo ha dichiarato Kyriakides, la nuova Commissaria alla Salute, durante la conferenza europea dedicata all'agricoltura. Annunciate azioni anche su uso degli antibiotici e spreco alimentare

Questo sito utilizza cookies per facilitare la navigazione del sito.
Se navighi su foodandtec.com, acconsenti all'utilizzo dei cookie.

Consulta le Modalità di trattamento dei dati personali

Notizie dal mondo agroalimentare:
prodotti, mercati, tecnologie, processi di filiera

11

Dicembre
2019

"Possiamo ridurre l'uso e i rischi dei pesticidi nell'Unione europea e voglio stabilire con voi un ambizioso obiettivo di riduzione". Lo ha detto la neo Commissaria UE alla Salute Stella Kyriakides intervenendo alla Conferenza annuale della Commissione europea sulle prospettive dell'agricoltura, che vede partecipare ONG, organizzazioni di categoria, rappresentanti del settore pubblico e privato con interessi nel settore agricolo.

Kyriakides ha accennato ad alcuni punti della strategia Farm to Fork, che sarà uno "dei blocchi del Green Deal. La strategia toccherà pesticidi, fertilizzanti, uso degli antibiotici negli allevamenti - ha detto Kyriakides - ricerca in nuove tecniche di coltivazione e lo spreco alimentare, con obiettivi da fissare per i Paesi nell'ambito dei piani strategici della Politica Agricola Comune".

Fonte: ANSA


Condividi su: