"Pellegrino Artusi cerca lettori"

A Forlimpopoli nasce il progetto per una lettura a distanza ma condivisa del manuale di cucina artusiano. Chiunque può partecipare inviando un video da casa

Questo sito utilizza cookies per facilitare la navigazione del sito.
Se navighi su foodandtec.com, acconsenti all'utilizzo dei cookie.

Consulta le Modalità di trattamento dei dati personali

Notizie dal mondo agroalimentare:
prodotti, mercati, tecnologie, processi di filiera

25

Marzo
2020

In queste giornate di vita soprattutto casalinga, non deve mancare il tempo per le buone letture e la buona cucina. Ecco allora l'idea del Comune di Forlimpopoli di costruire un'edizione audio-video del manuale artusiano "La scienza in cucina e l'arte di mangiar bene" letto dai cittadini, ovvero 790 persone: una per ciascuna ricetta.

Nell'anno del bicentenario della nascita di Pellegrino Artusi, uno dei progetti in programma può contribuire a costruire assieme, seppure a distanza, il senso di appartenenza alla comunità.

Partecipare è semplice:
È sufficiente scegliere la ricetta fra le 790 create da Artusi e scrivere a biblioteca@comune.forlimpopoli.fc.it oppure biblioteca.artusi@gmail.com o chiamare lo 0543 749271.
La registrazione può essere fatta con uno smartphone, un tablet o un computer. Gli organizzatori raccomandano una lettura lenta, che rispetti le pause, e di verificare la qualità della registrazione prima di inviarla.
All'inizio del video va specificato il numero della ricetta scelta e alla fine il proprio nome.
Chi non possiede il libro, lo può scaricare gratuitamente da pellegrinoartusi.it

I video raccolti comporranno un web-book e, quando sarà possibile, verrà organizzato un momento in cui i lettori potranno ripetere dal vivo la loro performance.


Condividi su: