Passato di zucca con zenzero, curry e crostini ai pomodori secchi

Passato di zucca con zenzero, curry e crostini ai pomodori secchi

Con questa ricetta, legata alla stagionalità, contaminata da fragranze etniche, inizia la nostra collaborazione con Càoté, nuova realtà milanese che nasce nel cuore di La Cordata

Notizie dal mondo agroalimentare:
prodotti, mercati, tecnologie, processi di filiera

17

Ottobre
2016

ricetta per 4 persone
difficoltà semplice
tempo di preparazione 15 minuti - tempo di cottura 35 minuti

INGREDIENTI

Per il passato di zucca:
• 300 gr di polpa di zucca • 2 scalogni • 2 grosse patate • 2 carote • 100 g di radice di zenzero fresca • curry a piacere

Per i crostini:
150 g di pane raffermo tipo pagnotta • 50 g pomodori secchi

Tagliare a cubetti gli scalogni, le patate e le carote.
In un tegame scaldare due cucchiai d’olio extra vergine d’oliva, mettere le verdure, 50 g di zenzero grattugiato e rosolare il tutto.
Aggiungere 1,5 l di acqua e cuocere fino a che le verdure saranno cotte.
Frullare il tutto con un mixer incorporando lo zenzero rimasto e il curry. Condire con sale e pepe a piacere. La consistenza della zuppa dovrà essere cremosa.
A parte prendere il pane e tagliarlo a cubetti, passare nel mixer i pomodori secchi e in una padella antiaderente far dorare i crostini insieme ai pomodori sminuzzati fino a quando saranno dorati.
La preparazione dei crostini si può fare al forno. Risulteranno più leggeri!!
Servire la zuppa decorando con i crostini e un filo di olio e.v.o.

by càoté


Condividi su: