Nuova PAC, verso il rinvio

Nuova PAC, verso il rinvio

Il parere della Commissione europea è slittato ad aprile. Con le elezioni a maggio, sembra impossibile si possa concludere l'iter di approvazione durante questa legislatura

Questo sito utilizza cookies per facilitare la navigazione del sito.
Se navighi su foodandtec.com, acconsenti all'utilizzo dei cookie.

Consulta le Modalità di trattamento dei dati personali

Notizie dal mondo agroalimentare:
prodotti, mercati, tecnologie, processi di filiera

19

Febbraio
2019

La Commissione agricoltura voterà in aprile sui tre regolamenti della PAC dopo il 2020. Lo rende noto l'ANSA che ha appreso la decisione dai coordinatori dei gruppi politici della Commissione.

Un calendario del genere escluderebbe la possibilità di un voto in plenaria in questa legislatura ponendo una grande incognita sui tempi di approvazione della riforma della Politica agricola comune.

La commissione agricoltura del prossimo Europarlamento potrebbe decidere di presentare nuovi emendamenti alle proposte fatte dalla Commissione europea nel giugno 2018.


Condividi su: