MSD Animal Health Community Award

MSD Animal Health Community Award

Al via dal 1° maggio il bando di concorso che premia le eccellenze italiane attente al benessere degli animali

Notizie dal mondo agroalimentare:
prodotti, mercati, tecnologie, processi di filiera

03

Maggio
2018

Lanciato da MSD Animal Health, l’azienda leader mondiale nell’ambito della prevenzione veterinaria, il bando di concorso intende premiare le eccellenze italiane che operano nell’area della salute animale, con un approccio che coniuga tradizione e innovazione.

Il bando prevede tre categorie, un premio di 2.500 euro per il vincitore di ogni categoria e sarà aperto a tutti dal 1° maggio al 15 settembre 2018.

“Noi di MSD Animal Health ci impegniamo da sempre a preservare e a migliorare la salute e il benessere degli animali - dice Paolo Sani, amministratore delegato dell’azienda - e crediamo fermamente che la forza della tradizione e il talento per l’innovazione tipicamente italiani siano motori fondamentali per promuovere e difendere la salute e il benessere di animali, uomini e ambiente. Per questo vogliamo premiare le eccellenze italiane che operano nell’ambito della tutela e della sostenibilità dell’intero ecosistema, siano esse iniziative di singoli individui o di aziende”.

Il bando di concorso accoglie progetti riconducibili a tre ambiti (sarà possibile partecipare a una sola categoria):

  • allevamento sostenibile, dedicato principalmente agli allevatori, volto a premiare l’applicazione di soluzioni innovative per migliorare il benessere animale
  • cura degli animali da compagnia, applicazione del connubio innovazione/tradizione nell’ambito degli animali da compagnia
  • salute di tutti, ovvero progetti (anche in ambito sociale) che attraverso la cura degli animali migliorino il circolo virtuoso che lega la salute dell’uomo a quella dell’intero ecosistema.

Ogni elaborato, dovrà essere redatto in italiano e verrà giudicato sulla base dei seguenti criteri:

  • validità del progetto: coerenza tra obiettivi e sviluppo del progetto, possibilità di realizzazione in modo economicamente sostenibile
  • aderenza del progetto alla categoria di partecipazione
  • originalità e rilevanza del tema oggetto dell’iniziativa
  • potenzialità del progetto di diventare un esempio di successo a livello nazionale
  • valorizzazione dell’eccellenza italiana, del territorio, delle sue peculiarità, della filiera e dell’imprenditoria del nostro Paese.

Tutte le informazioni utili alla stesura e presentazione dei progetti sono visibili sul sito MSD AH alla sezione ”Iniziative”.

Al termine del periodo utile per l’invio delle candidature, una commissione di esperti valuterà tutti i progetti pervenuti e tra questi sceglierà tre candidati, che comporranno la short list. Il vincitore assoluto di ogni categoria sarà proclamato durante la cerimonia finale di premiazione, che avverrà nel mese di novembre.
M.P.


Condividi su: