Melegatti: è arrivata un'offerta

Melegatti: è arrivata un'offerta

L'azienda fondata nel 1894 attualmente dichiarata fallita, ha ancora la speranza di riprendere la gloriosa attività. L'offerta per rilevare il marchio vale 13,5 milioni di euro

Notizie dal mondo agroalimentare:
prodotti, mercati, tecnologie, processi di filiera

17

Settembre
2018

“Oggi è stata presentata un’offerta per rilevare le due aziende fallite, collegate al marchio Melegatti. L’aggiudicazione provvisoria è avvenuta a 13,5 milioni di euro. Da ora decorrono i 10 giorni per eventuali offerte al rialzo, prima dell’aggiudicazione definitiva”.
A riferirlo il Consigliere regionale Stefano Valdegamberi (Gruppo Misto) che aggiunge: “Ringrazio quanti ci hanno creduto fino in fondo da sempre. Ringrazio soprattutto l’imprenditore aggiudicatario che, benché non del settore, con coraggio ha voluto investire nell’azienda che a Verona ha inventato il pandoro. Il suo nome vuole rimanere riservato fino all’eventuale aggiudicazione definitiva. Oggi è un grande giorno che riapre le speranze per il futuro di questa nostra storica azienda, simbolo dei prodotti tradizionali di Verona”.

Fonte: ADNKronos


Condividi su: