Letture, le ultime uscite di Slow Food

Letture, le ultime uscite di Slow Food

Dalla pasta alla frutta, i cinque nuovi titoli dell'editore di Bra approfondiscono, con ricettari completi, la tradizione e le nuove tendenze gastronomiche

Notizie dal mondo agroalimentare:
prodotti, mercati, tecnologie, processi di filiera

13

Novembre
2017

Slow Food Editore propone cinque nuovi titoli con protagonisti la pasta, le erbe spontanee, la frutta, dalle classiche conserve agli attualissimi estratti, la sacher, e la straordinaria varietà delle culture gastronomiche di ogni regione italiana.
In particolare, con Atlante gastronomico delle erbe e Pasta. Una grande tradizione italiana, Slow Food intende offrire al lettore veri e propri percorsi di studio e approfondimento di questi prodotti, oltre che nuove suggestioni in campo culinario.

Atlante gastronomico delle erbe
Un erbario gastronomico per scoprire i segreti delle erbe. Dai diversi nomi dialettali alle caratteristiche botaniche ed etnobotaniche, dalla stagionalità della raccolta alle note sensoriali, dalle proprietà nutraceutiche all’uso in cucina, che molto spesso affonda le radici nella storia antica. Parte integrante del volume sono le ricette della tradizione italiana che vedono ciascuna delle erbe tra le protagoniste, il tutto corredato da illustrazioni delle singole erbe e dalle fotografie delle ricette raccontate.
Formatosi come botanico farmaceutico all’Università di Pisa, all’Università di Anversa e all’Università di Bonn, l’autore, Andrea Pieroni, è stato ricercatore a Londra e Lecturer alla School of Life Sciences dell’Università di Bradford in Inghilterra. Attualmente insegna all’Università di Scienze Gastronomiche di Pollenzo.
Collana: Guide Slow
Pagine 256 - Prezzo 24,50 euro
Disponibile in libreria dal 22 novembre


Pasta. Una grande tradizione italiana
Un libro tutto dedicato alla pasta. La storia, le materie prime, le lavorazioni, i formati tradizionali e tante ricette per fare la pasta in casa o per preparare i sughi più adatti al formato scelto. Un percorso narrativo e fotografico alla scoperta di uno dei più grandi simboli del made in Italy. Il volume ricostruisce le storie e le identità territoriali di quello che è ritenuto il prodotto più celebre dell’italianità nel mondo. Attraverso un viaggio interdisciplinare, si prova così a ragionare sui possibili futuri di questa eccellenza tricolore. Dalla pasta fresca fatta in casa con farina di grano tenero a quella realizzata a lenta essiccazione con semole di grano duro, fino alla pasta all’uovo, ripiena, senza glutine o senza grano!
Collana: Slowbook
Pagine 336 - Prezzo 22 euro
Disponibile in libreria dal 15 novembre


 


Succhi, estratti, marmellate, conserve per tutto l’anno
Ogni stagione regala tantissime varietà di frutta. Ma a ogni periodo dell’anno corrisponde una tecnica di conservazione diversa per consumare subito o durante la stagione fredda la frutta che più si ama: estratti, succhi, marmellate, composte, mostarde e molto altro ancora.
Per questo Slow Food propone un grande ricettario sulla frutta, dove accanto alle preparazioni e alle modalità per conservarne al meglio i nutrienti, vengono raccontate le tecniche antiche e moderne, i consigli e le indicazioni per estrarre e conservare tutti quei prodotti che raccogliamo nel frutteto, nei boschi o che acquistiamo al mercato, prolungandone l’utilizzo nel migliore dei modi e preparando prodotti genuini, privi di conservanti e coloranti, senza rischi e senza sprechi.
Collana: Ricettari Slow Food
Pagine 176 - Prezzo 19,90 euro
Disponibile


L’Italia in cucina. Ricette, tradizioni, prodotti
La straordinaria varietà di culture gastronomiche regionali, specchio di una geografia variegata e di una storia articolata, viene raccontata attraverso i paesaggi, i luoghi di produzione, i volti e le voci di chi vive i territori e ne coglie l’anima più autentica: chef di ristoranti stellati, pasticcieri, piccoli artigiani del cibo.
Per tracciare un ritratto gastronomico il più completo possibile dell’Italia si passano in rassegna, regione dopo regione, i prodotti tipici locali, dalle specialità di nicchia alle icone più rappresentative. Protagoniste, infine, le ricette della tradizione, un vasto patrimonio di sapori che rischiano di essere dimenticati.
Collana: Ricettari Slow Food
Pagine 576 - Prezzo 29 euro
Disponibile


La torta di Franz. L’incredibile storia della Sacher
Villa Metternich. Un’allegra brigata di cucina formata da Peter, lo sguattero, Melina, la cameriera, e Franz, l’aiuto panettiere con una grande passione per la pasticceria, segue gli ordini insindacabili dell’austero Herr Brunswick, l’aiuto cuoco, e del supremo chef Labrioche, talento indiscusso dal cuore tenero.
Il Principe organizza un’importantissima cena di gala e la cucina è in fermento, ma lo chef improvvisamente si ammala e il temuto aiuto cuoco è costretto ad affidarsi proprio al giovane Franz che, tutto contento riproporrà il dolce con cui aveva conquistato Melina: una delizia al cioccolato che incanta il Principe e che sarà destinata a diventare famosissima, ben al di là delle pagine di questo libro.
Conosciuta e imitata in ogni Paese, la vera e unica Sacher Torte viene ancora prodotta a Vienna dai discendenti di Franz Sacher, che hanno mantenuto per quasi duecento anni il segreto della sua ricetta originale. Un dolce inimitabile al quale il libro vuole rendere un originale, goloso e sorprendente omaggio che piacerà non solo ai bambini ma anche agli adulti.
Musicista e autrice di libri per l’infanzia, Rossella Fabbri si dedica da anni a bambini a ragazzi attraverso la musica e la parola scritta.
Collana: Slowbook
Pagine 112 - Prezzo 14,50 euro
Disponibile


Condividi su: