Food and Drug Administration? Inefficiente

Food and Drug Administration? Inefficiente

Lo denuncia il Dipartimento della Salute USA dopo aver effettuato una serie di controlli sui provvedimenti presi dalla FDA che sarebbero lenti e inefficaci

Notizie dal mondo agroalimentare:
prodotti, mercati, tecnologie, processi di filiera

02

Gennaio
2018

Food and Drug Administration sotto accusa: si muoverebbe troppo lentamente e in modo inefficace nel valutare i rischi alimentari e assicurare il ritiro di cibi contaminati da parte delle aziende. La bocciatura per l'ente governativo statunitense che si occupa della regolamentazione dei prodotti alimentari e farmaceutici, lo segnala il New York Times, arriva dagli ispettori generali del Dipartimento di Salute, che hanno esaminato 30 dei 1.557 richiami fatti tra il 2012 e 2015. Le industrie alimentari, rilevano gli ispettori, ci mettono in media 57 giorni per ritirare i lotti incriminati dopo l'avviso di possibili pericoli dell'FDA. In un caso un richiamo non è iniziato prima di 303 giorni. "Ogni singolo giorno è importante, perché è un giorno in più che un alimento rimane sugli scaffali, mettendo i consumatori a rischio", ha commentato George Nedder, autore del rapporto.

Ogni anno circa 48 milioni di americani vengono colpiti da malattie di origine alimentare: di questi 128mila vengono ricoverati e 3.000 muoiono.
Il rapporto denuncia numerosi errori dell'FDA nel vigilare sull'inizio e monitoraggio del richiamo, oltre a una valutazione dei pericoli per la salute non sempre tempestiva. 

Ci sono voluti 165 giorni per iniziare il richiamo del burro di arachidi contaminato da salmonella, 151 per richiamare le nocciole per sospetta contaminazione da salmonella, 82 giorni per gli spinaci congelati con livelli alti di cadmio, 27 giorni per le uova di anatra cotte con il Clostridium botulinum.

Da parte sua il commissario dell'FDA, Scott Gottlieb, ha detto che "la maggior parte dei richiami avviene entro quattro giorni dalla segnalazione del problema", e che l'Agenzia ha già adottato alcuni provvedimenti per migliorare le proprie performance, come la creazione di un gruppo di esperti impegnati sui casi più complessi.


Condividi su: