La cultura del vino arriva in libreria

La cultura del vino arriva in libreria

È stato presentato a Milano “Il vignaiolo universale”, decimo titolo promosso dalla Fondazione Cologni nella collana Mestieri d’Arte, edita da Marsilio

Questo sito utilizza cookies per facilitare la navigazione del sito.
Se navighi su foodandtec.com, acconsenti all'utilizzo dei cookie.

Consulta le Modalità di trattamento dei dati personali

Notizie dal mondo agroalimentare:
prodotti, mercati, tecnologie, processi di filiera

22

Febbraio
2018

Pierluigi Gorgoni e Andrea Grignaffini, due tra i più noti critici ed enogastronomi italiani, sono gli autori de Il vignaiolo universale, un volume che guida il lettore attraverso le regioni vitivinicole più e meno note, per conoscere i protagonisti che ne hanno fatto la storia, in Italia e nel mondo.

"Questo libro - ha raccontato Pierluigi Gorgoni - percorre una traccia vinosa che tocca più territori".
"L’Italia deve produrre meno e meglio - ha aggiunto  Andrea Grignaffini - e stringere le maglie della qualità e della personalità. Non possiamo più permetterci di essere italocentrici e nemmeno europacentrici".

Il libro, non solo per addetti ai lavori, ma godibile anche dai semplici appassionati, è stato illustrato da Paolo Rui, artista e “illustratore astemio, amante del vino” ed è in vendita con un prezzo di copertina di 32 euro.


Condividi su: