Insalatona “croccante”

Insalatona “croccante”

Per chi non si riesce staccare dalla sana abitudine estiva insalatara, ma coi primi freddi autunnali sente più forti i morsi della fame

Notizie dal mondo agroalimentare:
prodotti, mercati, tecnologie, processi di filiera

01

Ottobre
2013

ricetta per quattro persone
difficoltà minima
tempo di preparazione 15 minuti
tempo di cottura 10 minuti

INGREDIENTI

4 piadine • 1 cespo di insalata a piacere • 2 peperoni • olive taggiasche • filetti di tonno sott'olio • 4 uova • olio, aceto, sale e pepe qb

Questa ricetta vuole essere solo uno spunto per creare la vostra insalatona preferita e renderla più sfiziosa e croccante grazie alla “ciotola” commestibile. Io ho abbinato gli ingredienti che preferisco, ma potete adattarla ai vostri gusti creando mille combinazioni.

Partiamo quindi dalla base che la caratterizza, accendendo il forno a 180°, se possibile ventilato. Prendete le piadine e ungetele da entrambi i lati con un filo d’olio. A questo punto prendete una tortiera, uno stampo per budini, una teglia, o qualunque cosa abbiate in cucina che possa andare in forno e che abbia le dimensioni adatte a contenere la vostra insalata, capovolgetela e adagiatevi la piadina, dando leggermente la forma del contenitore.

Mettete in forno e lasciate che diventi croccante per circa 10 minuti, sfornate e lasciate raffreddare.

Nel frattempo preparate gli altri ingredienti. Nel mio caso, faccio lessare le uova, mondo e taglio le verdure. Una volta scolato il tonno e le olive i miei ingredienti sono pronti.

Non vi resterà che sfornare “l’insalatiera”, lasciarla raffreddare e riempirla con quello che avete scelto.

by Laura Antonini


Condividi su: