Insalatina greca

Insalatina greca "rivisitata"

Una ricetta eclettica: piatto unico o antipasto invernale perfetto?

Notizie dal mondo agroalimentare:
prodotti, mercati, tecnologie, processi di filiera

29

Ottobre
2012

ricetta per quattro persone
difficoltà minima
tempo di preparazione 15 minuti più 30 minuti di riposo

INGREDIENTI
3 pomodori medi a piacere (io uso i cuore di bue o i perini) • 300 g di feta • 1 peperone giallo • 1 peperone verde • olive taggiasche • origano e qualce foglia di basilico • sale, pepe, olio extravergine e aceto qb

Questa insalatina è un perfetto piatto unico (ovviamente aumentando le dosi) per i mesi caldi, ma sarà l’antipasto perfetto per iniziare una calorica cena invernale, data la sua freschezza e leggerezza.

La preparazione è molto semplice: laviamo bene i pomodori e i peperoni e asciughiamoli con cura. Tagliamo i pomodori a spicchi non troppo spessi e i peperoni a fettine piuttosto sottili. Poniamo le nostre verdure in un’ampia insalatiera. Tagliamo a cubetti la feta e scoliamo le olive, aggiungendo il tutto alle verdure. Ora che la base è pronta possiamo passare al condimento. Un generoso filo di olio extravergine, un goccio appena di aceto, sale e pepe. Mescoliamo bene il tutto e finiamo con una spolverata di origano (sarebbe perfetto quello fresco, ma va bene anche quello secco) e con qualche foglia di basilico. Per il basilico, lascio a voi la scelta su come utilizzarlo: potete lasciare le foglie intere e poi toglierle oppure potete spezzettarlo grossolanamente a mano e lasciarlo parte integrante dell’insalata. 

Diamo un’altra mescolata e mettiamo in frigo a riposare per circa 15/20 minuti, rigirando di tanto in tanto, in modo che i sapori si mescolino tra loro. Togliamo dal frigo 10 minuti prima di servire, in modo che non sia troppo fredda.

Ultimo consiglio: gli amanti dei sapori più decisi, potranno arricchire il piatto con della cipolla fresca, meglio se dolce, tagliata molto sottile. 

by Laura Antonini


Condividi su: