Formare i giovani

Formare i giovani

Imprenditoria giovanile in agricoltura: al via il percorso formativo gratuito a cura di ISMEA e MiPAAF. Il bando di partecipazione è aperto fino al 10 giugno

Notizie dal mondo agroalimentare:
prodotti, mercati, tecnologie, processi di filiera

15

Maggio
2018

Il Ministero per le Politiche Agricole e ISMEA hanno avviato un percorso di formazione dedicata ai giovani imprenditori agricoli con una vision legata all'innovazione, all'internazionalizzazione e alla sostenibilità.

Il programma prevede la selezione di circa 250 giovani imprenditori agricoli interessati a partecipare a due sessioni formative (un fine settimana in estate e uno in autunno) in una delle tre città individuate come sede: Roma, Bologna, Bari.
Le giornate formative propongono:

  • lezioni frontali, metodi basati sul problem-solving e action-learning, avvalendosi anche di testimonianze di casi di successo;   
  • sviluppo di competenze non convenzionali;
  • laboratori e networking, anche tra discenti e docenti;
  • momenti di interazione ed eventi specifici.

Inoltre, per un gruppo più ristretto di giovani imprenditori, che saranno selezionati durante le giornate di formazione tra quelle che mostreranno le migliori competenze, saranno organizzate azioni di coaching in azienda e study visit. Nella prima sessione, accanto a lezioni d'aula tradizionali, saranno proposti casi di successo e organizzati momenti di condivisione, mentre nella seconda gli imprenditori saranno accompagnati e formati, dai docenti e dai tutor, nello sviluppo di un'idea progettuale.
I costi del corso saranno a carico dell'organizzazione.

Gli interessati possono iscriversi fino al 10 giugno 2018.


Condividi su: