“I Danone dal mondo”

“I Danone dal mondo”

L’azienda francese, seguendo il filone di una corretta alimentazione, lancia una nuova gamma di yogurt e latti fermentati ispirati alle antiche tradizioni lattiero-casearie

Notizie dal mondo agroalimentare:
prodotti, mercati, tecnologie, processi di filiera

15

Maggio
2018

Ogni cultura conserva i propri segreti di bontà e salute; lo yogurt ne rappresenta il fulcro con tecniche di preparazione diverse e distintive. Danone ha deciso di portare nelle case degli italiani alcune delle più antiche tradizioni della fermentazione lattica: vichinga, libanese, ellenica e indiana.

  • Skyr, dalla cultura Islandese - un latte fermentato bianco naturale con 0% di grassi, cremoso e delicato; fonte di calcio e ricco di proteine. 
  • Laban, dalla cultura Libanese - uno yogurt da bere con una combinazione di fermenti, adatto anche come ingrediente per altre preparazioni.
  • Lassi, dalla cultura Indiana - una bevanda a base di latte fermentato rinfrescante e nutriente con aroma di rosa. 
  • Straggisto, dalla cultura Greca - letteralmente “yogurt colato”, riconoscibile dalla tipica consistenza. È stato presentanto nella versione intera bianca e nella versione 0% grassi in quattro varianti - bianco, vaniglia, mirtillo e fragola. 

 

 

 

 

 

 

 

 

Le storie dell’origine di ciascun prodotto sono raccontate da Dani, ambasciatore di I Danone dal mondo. Nel suo viaggio alla scoperta dello yogurt Dani sarà seguito da una pagina Facebook (I Danone dal mondo), da un profilo Instagram e da una campagna video dedicata su Youtube. Tutte le informazioni sui prodotti sono disponibili sul sito.

Il packaging racconta le antiche storie delle diverse culture e suggerisce modalità di utilizzo che rimandano alle tipiche ricette o ai tipici momenti di consumo dei Paesi di origine.

Le referenze de I Danone dal mondo sono disponibili nei principali punti vendita sul territorio nazionale, su Amazon Prime e nelle caffetterie e bar RED Feltrinelli.


Condividi su: