Consumi alimentari: la banca dati EFSA è più completa

Consumi alimentari: la banca dati EFSA è più completa

L'Autorità ha pubblicato una nuova versione della sua “banca dati esaustiva sui consumi alimentari in Europa". Include dati raccolti grazie al progetto EU Menu che copre le fasce di età dai 3 mesi ai 74 anni

Notizie dal mondo agroalimentare:
prodotti, mercati, tecnologie, processi di filiera

26

Aprile
2018

La nuova banca dati appena rilasciata dall'EFSA comprende finalmente i dati più recenti raccolti negli Stati membri su diverse fasce della popolazione e su nuove categorie di alimenti, come ad esempio le bevande energetiche. Il progetto EU Menu si prefigge di aumentare ulteriormente la qualità, il livello di dettaglio e l'armonizzazione dei dati, e copre tutte le fasce della popolazione di età tra 3 mesi e 74 anni. I dati sono così confrontabili più facilmente.

Sono ben sette anni che l'EFSA sostiene e guida la raccolta di tali dati in 21 Paesi europei ora classificati in base a FoodEx2, un sistema che offre una descrizione di alimenti e bevande consumati in tutta l'UE più dettagliata e precisa rispetto alla prima versione. La banca dati è uno strumento determinante per la valutazione dei rischi connessi ai pericoli che possono presentare gli alimenti nell’Unione e consente di effettuare stime dell’esposizione dei consumatori a tali pericoli. La banca dati è utile anche per altri ambiti di attività, come le stime sull’assunzione di nutrienti da parte della popolazione.

EU Menu

EU Menu rappresenta l’ultima fase evolutiva di un processo avviato dal comitato scientifico EFSA nel 2005. L'EFSA iniziò a raccogliere dati sui consumi alimentari degli adulti europei a livello nazionale nel 2008, per includerli in un suo database sintetico. A ciò fece seguito la cosiddetta “banca dati particolareggiata dell’EFSA sui consumi alimentari in Europa”, contenente informazioni più estese e più dettagliate sulla maggior parte dei Paesi UE, suddivise per categorie alimentari più mirate e con un maggior numero di fasce della popolazione.

Le statistiche sui consumi alimentari vengono presentate in grammi al giorno (g/die) e grammi al giorno per kg di peso corporeo (g/kg pc/die). Le statistiche sui consumi alimentari cronici sono riferite al totale della popolazione (“tutti i soggetti”) e ai consumatori delle rispettive categorie di alimenti. Le statistiche per il consumo acuto sono disponibili per tutti i giorni e per i giorni di consumo.


Condividi su: