"Caseifici aperti"

Il 13 e 14 aprile oltre 50 caseifici tra Parma, Reggio Emilia, Modena, Bologna e Mantova aprono le porte per far vedere come si lavora il Parmigiano Reggiano

Questo sito utilizza cookies per facilitare la navigazione del sito.
Se navighi su foodandtec.com, acconsenti all'utilizzo dei cookie.

Consulta le Modalità di trattamento dei dati personali

Notizie dal mondo agroalimentare:
prodotti, mercati, tecnologie, processi di filiera

05

Aprile
2019

Si approssima l'evento promosso dal Consorzio del Parmigiano Reggiano: l’edizione primaverile di "Caseifici Aperti" si terrà sabato 13 e domenica 14 aprile e gli amanti del cibo avranno la possibilità di scoprire i segreti di questa DOP visitando uno degli oltre 50 caseifici tra le province di Parma, Reggio Emilia, Modena, Bologna e Mantova. Sarà possibile assistere alla nascita delle forme e camminare tra le scalere dei magazzini di stagionatura.

In concomitanza con Caseifici Aperti, il Parmigiano Reggiano DOP sarà presente anche a Cibus Off, il fuorisalone di Cibus Connect promosso da Comune di Parma e Fondazione UNESCO Creative City of Gastronomy.
Il Parmigiano Reggiano DOP sarà protagonista degli showcooking degli chef stellati Giuliano Baldessari, Aqua Crua (sabato 13 aprile, alle 12), Terry Giacomello, L’Inkiostro (domenica 14 aprile, alle 11) e Massimo Spigaroli “Antica Corte Pallavicina” (domenica 14 aprile, alle 18). L’appuntamento è sempre a Parma, in Piazza Garibaldi.

Tutte le informazioni per partecipare a Caseifici Aperti sono sul sito www.parmigianoreggiano.it dove è disponibile la lista dei caseifici aderenti.


Condividi su: