C'è un fondo per il commercio equo e solidale

C'è un fondo per il commercio equo e solidale

Ammonta a 1 milione di euro e sarà disponibile nel 2018 al MiSE grazie a un emendamento approvato in Commissione Bilancio alla Camera

Notizie dal mondo agroalimentare:
prodotti, mercati, tecnologie, processi di filiera

21

Dicembre
2017

Arriva il Fondo per il commercio equo e solidale, istituito al Ministero dello Sviluppo economico con una dotazione di 1 milione di euro l'anno. Lo prevede un emendamento alla manovra approvato dalla commissione Bilancio della Camera. Grazie a questo provvedimento, le amministrazioni potranno prevedere nelle gare di appalto dei meccanismi che promuovano l'utilizzo di questi prodotti e in favore delle imprese aggiudicatrici è previsto un rimborso fino al 15% dei maggiori costi sostenuti per tali prodotti.
Spetterà al MiSE indicare quali prodotti del commercio equo e solidale potranno beneficiare del rimborso.

Ricordiamo che da più di un anno è stata approvata alla Camera la Legge sul commercio equo e solidale ma ancora attende il passaggio in Senato e  considerando il prossimo scioglimento delle Camere, difficilmente potrà essere ratificata.


Condividi su: