Beer Attraction, un'anteprima

Beer Attraction, un'anteprima

Dal 17 al 20 febbraio 2018 alla fiera di Rimini grandi marchi, birre artigianali e speciali. Tra le new entry Guinness e Theresianer. Confermati i Campionati della Cucina Italiana

Notizie dal mondo agroalimentare:
prodotti, mercati, tecnologie, processi di filiera

21

Dicembre
2017

Un business che vale circa 6 miliardi di euro per gli esercenti del settore Horeca che, attraverso i propri canali (hotel, ristoranti, bar, caffè, per un totale di 325.000 punti di consumo in Italia), commercializza 7,8 milioni di ettolitri di birra annui (dati 2015). È in questa cornice, che torna agli inizi del nuovo anno Beer Attraction, l’evento internazionale dedicato all’industria delle specialità birrarie, alle birre artigianali e speciali e al food per il canale Horeca, che si svolgerà dal 17 al 20 febbraio 2018 alla Fiera di Rimini, con la sezione Food Attraction (in collaborazione con la Federazione Italiana Cuochi) e la fiera BBTech expo.

Sono 150 gli espositori confermati e diverse le novità con marchi celebri come Guinness, Krombacher, Raderberger, Hausbrand con il marchio Theresianer, mentre si confermano le presenze di Ceres, Forst, Peroni, Amarcord, Eggenberger. Cresce anche il numero dei distributori, da Interbrau che conferma e amplia la propria presenza a Cuzziol e San Geminiano.

Food Attraction 2018 conferma l'evento dei Campionati della Cucina Italiana: organizzata dalla Federazione Italiana Cuochi (FIC)  e riconosciuta nel circuito internazionale Worldchef (Organizzazione Mondiale degli Chef), la kermesse offrirà un saggio d’abilità di grandi professionisti della cucina, italiani ed esteri. Nelle quattro giornate, più di 400 i concorrenti attesi in ogni categoria, sfide dirette sul palco e numerosi Team-Chef Regionali per proporre una serie di menù territoriali presso l’area del “Ristorante Italian Taste”. Fra le novità della manifestazione 2018, curato sempre da FIC, il Gran Premio della Cucina Mediterranea, un contest che vedrà impegnate le squadre nazionali di quattro Paesi esteri nell’elaborazione di menù a base d’ingredienti tipici della cucina mediterranea: la pasta, le conserve di pomodoro, l’olio extravergine di oliva e gli agrumi.

Beer Attraction è anche occasione di formazione per chiunque voglia approfondire le proprie competenze e conoscenze. In collaborazione con Unionbirrai, ogni giorno in programma momenti di formazione suddivisi in Corsi di degustazione e numerosi corsi di spillatura.


Condividi su: