Alcolici: entro un anno ingredienti e calorie in etichetta

Alcolici: entro un anno ingredienti e calorie in etichetta

La Commissione europea dà 12 mesi di tempo ai produttori per definire l'autoregolamentazione

Questo sito utilizza cookies per facilitare la navigazione del sito.
Se navighi su foodandtec.com, acconsenti all'utilizzo dei cookie.

Consulta le Modalità di trattamento dei dati personali

Notizie dal mondo agroalimentare:
prodotti, mercati, tecnologie, processi di filiera

13

Marzo
2017

I produttori di bevande alcoliche, vini compresi, hanno tempo un anno per trovare un accordo su un'etichetta che fornisca ai consumatori informazioni circa gli ingredienti e il loro valore nutrizionale. Lo rende noto la Commissione europea, presentando il rapporto sull'etichettatura obbligatoria per le bevande alcoliche. Saranno esentate quelle con contenuto alcolico inferiore all'1,2% per volume.

Se la Commissione riterrà la proposta di autoregolamentazione dei produttori inadeguata lancerà una valutazione di impatto che porterà a una normativa cogente.


Condividi su: