A Italia Alimentari piacciono i salumi calabresi

A Italia Alimentari piacciono i salumi calabresi

L'impresa del Gruppo Cremonini ha acquisito le attività di Salumi Montagna, società specializzata nella produzione di N'duja, soppressata, salsiccia calabrese e capocollo

Questo sito utilizza cookies per facilitare la navigazione del sito.
Se navighi su foodandtec.com, acconsenti all'utilizzo dei cookie.

Consulta le Modalità di trattamento dei dati personali

Notizie dal mondo agroalimentare:
prodotti, mercati, tecnologie, processi di filiera

28

Novembre
2018

Italia Alimentari, società del gruppo Cremonini specializzata nella produzione e distribuzione di salumi e snack principalmente a marchio Ibis, ha rilevato le attività della Salumi Montagna di Mandatoriccio, Cosenza, entrando così nel comparto dei salumi calabresi.

L'operazione si è realizzata con l’affitto del ramo d’azienda comprendente lo stabilimento in provincia di Cosenza, sulle rive del Mar Ionio e con alle spalle i monti della Sila, in un microclima ideale per la produzione e stagionatura dei salumi calabresi.

“Questa acquisizione - spiega Mauro Fara, Amministratore Delegato di Italia Alimentari - ci permetterà di ampliare la gamma delle nostre produzioni e, allo stesso tempo, rappresenta un’opportunità formidabile per la distribuzione in Italia e all’estero di questi prodotti che finora sono rimasti sostanzialmente di nicchia, ma che hanno una grande potenzialità di diffusione”.
Lo stabilimento produce le specialità tipiche della Calabria: la N'duja, pasta spalmabile di salame piccante, la soppressata dolce e piccante, la salsiccia calabrese e il capocollo. Si trova in area tipica per produrre tutte le specialità che hanno già ottenuto il riconoscimento DOP: Il Capocollo di Calabria DOP, la Pancetta di Calabria DOP, la Salsiccia di Calabria DOP, la Soppressata di Calabria DOP. Inoltre è già attiva una produzione di salumi di Suino Nero di Calabria, una razza autoctona allevata allo stato brado e alimentata con ghiande, castagne, crusca e cereali.

Italia Alimentari potrà produrre e distribuire anche i prodotti già affettati. I salumi continueranno ad essere venduti col marchio Montagna e, in aggiunta, potranno essere realizzate produzioni per il mercato del private label.

Grazie alla rete commerciale di Italia Alimentari in 50 Paesi del mondo le specialità calabresi prodotte a Mandatoriccio avranno una distribuzione a livello internazionale.


Condividi su: