Fiera di Amsterdam, sono 150 le aziende italiane

Fiera di Amsterdam, sono 150 le aziende italiane

Al Bellavita Expo la filiera italiana promuove i prodotti di qualità e la cucina regionale in un mercato in forte crescita. +5% l'export nei primi 9 mesi del 2018

Questo sito utilizza cookies per facilitare la navigazione del sito.
Se navighi su foodandtec.com, acconsenti all'utilizzo dei cookie.

Consulta le Modalità di trattamento dei dati personali

Notizie dal mondo agroalimentare:
prodotti, mercati, tecnologie, processi di filiera

07

Gennaio
2019

Bellavita Expo è l’evento B2B dedicato alla promozione del food and beverage italiano all’estero attraverso dieci fiere professionali a Amsterdam, Toronto, Varsavia, Parma, Amburgo, Chicago, Città del Messico, Bangkok, Mosca e Londra. In questi giorni è in corso l'appuntamento di Amsterdam dove centocinquanta aziende dell'agroalimentare italiano debuttano con circa mille nuovi prodotti sul mercato olandese dal 7 al 9 gennaio.

L'evento è organizzato da VPE, la società fondata da VeronaFiere Spa e Fiere di Parma Spa, e si svolge per il quarto anno consecutivo nell'ambito di HORECAVA, che dagli anni Cinquanta è uno dei più grandi appuntamenti fieristici dei Paesi Bassi per i professionisti dei settori HoReCa e foodservice, con oltre 67.000 visitatori.

Il mercato agroalimentare olandese è caratterizzato da una forte domanda di prodotti innovativi, biologici, sostenibili e di qualità; le esportazioni agroalimentari italiane sono in crescita, con un aumento del 5,32% nei primi nove mesi del 2018 per un valore di 911 milioni di euro.

Il programma di Bellavita Expo Amsterdam prevede seminari sulla dieta mediterranea, eventi per la promozione della cucina regionale, dei vini e dell'olio extravergine di qualità, nonché seminari sulla tutela dei prodotti a denominazione protetta e sul contrasto al fenomeno dell'italian sounding.


Condividi su: